loading
Condividi su

Il costo di un fotografo di matrimonio a Roma

LE DOMANDE DA PORVI PRIMA DI SCEGLIERE IL FOTOGRAFO PER LE VOSTRE NOZZE

Il tuo fidanzato ti ha da poco fatto la proposta di matrimonio con un bellissimo anello, e tra le varie ricerche di tutti i fornitori (abito da sposa, location per il ricevimento, bouquet della sposa, location per la cerimonia in comune oppure in chiesa) hai appena messo in lista anche il fotografo per il tuo matrimonio a Roma e ti starai chiedendo qual è il suo costo e come sceglierlo.

Quali sono i prezzi di un fotografo di matrimonio?

I prezzi di un fotografo di matrimonio possono variare molto, cambiano in base a diversi fattori che dovete tenere ben in considerazione.

Dovete valutare, innanzitutto, se affidarvi ad uno Studio fotografico, a dei freelancer oppure a dei fotografi "abusivi" e non vi neghiamo già qui che questo fa variare notevolmente i prezzi.
Mentre gli Studi fotografici ed i freelancer hanno una serie di spese da sostenere, i fotografi "abusivi" esercitano la professione di fotografo senza avere partita iva, spenderete quindi dai € 300,00 agli €800,00 circa, ma senza avere nessun tipo di tutela.
Il prezzo dei professionisti varia leggermente, di media va dagli €800,00 (per un pacchetto base) e arriva anche fino a € 3000,00.

Come per qualsiasi prodotto la qualità ha un prezzo maggiore! Nella maggior parte dei casi se un prodotto ha un prezzo più alto rispetto ad un altro, c'è sicuramente una differenza.

Perché un fotografo professionista costa di più?

Ci sono una serie di fattori da tenere in considerazione, che possono incidere molto sul prezzo di un fotografo di matrimonio:
Essere un fotografo professionista richiede un continuo aggiornamento!
Per fare delle belle foto, degli scatti sempre diversi è necessario studiare e fare continuamente dei corsi per rimanere al passo con le nuove tendenze.
Per evitare che i nostri servizi fotografici risultino tutti uguali c'è bisogno di creatività e professionalità, due qualità che possono accrescere solo studiando e lavorando sul campo.

Ci sono poi anche le attrezzature fotografiche e quelle per la post-produzione e supporti di archiviazione (hard drive per file di alta qualità).
Un fotografo professionista ogni due tre anni deve rinnovare il proprio corredo fotografico, non solo per un motivo di usura, ma anche perché il mondo digitale è in continua evoluzione e per offrirvi un servizio migliore e tenere testa alla concorrenza deve rimanere costantemente al passo con i tempi!
Questo per i fotoreporter e i videomaker ha un costo molto elevato!

...e i prezzi degli album di matrimonio li avete considerati?

Un fotografo professionista inoltre, ha il vantaggio, dopo anni di esperienza, di avvalersi di fornitori di un certo livello. Le industrie o i laboratori di stampa hanno dei costi molto elevati. Tra la stampa, la rilegatura ed i tessuti per la copertina i prezzi per un album vanno dai €500,00 ai €700,00. Questo, come potete capire, incide notevolmente sul prezzo di un servizio fotografico.
Online ovviamente potete trovare fotolibri economici che si stampano tra € 30,00 e € 100,00, la differenza con i laboratori professionali sta nelle stampanti utilizzate, nella carta fotografica e i materiali per la rilegatura. Tutti fattori che garantiscono una lunga durata nel tempo del album del vostro matrimonio!

Foto in alta qualità

Quando firmate il contratto con un fotografo di matrimonio verificate sempre che sia prevista la consegna delle foto in alta qualità e che sia specificato l'eventuale costo di queste foto.
Non tutti i fotografi consegnano i file in alta definizione e voi, per tutta la vita, dovrete rivolgervi a quel fotografo per fare delle stampe extra.
La consegna di tutti i file in alta definizione può essere o già compresa nel prezzo, dipende magari dal tipo di servizio o pacchetto che scegliete (varia di fotografo in fotografo), oppure ha una maggiorazione dai € 250,00 ai € 500,00.

Spese di trasferta

Un'altra spesa dei fotografi da considerare è il costo degli spostamenti.
Chiedete sempre al fotografo fino a quanto si sposta senza incremento di prezzo. Considerate che in genere per lunghi tragitti non viene chiesto solo il rimborso chilometrico, ma anche il pernottamento per una o due notti e una tariffa aggiuntiva per il tempo trascorso fuori sede (fare dei matrimoni in trasferta, un fotografo rinuncia a prendere matrimoni il giorno prima e quello successivo alla vostra data).

Tags

Curiosità
Chiamaci al numero 344 165 6234